Sono tornata ….

sul suolo natio. Con tanto di overbooking della easy bus, con conseguenza di arrivare ultima al check in e vedersi assegnato l’ultimo posto in coda, aereo arrivato in anticipo, ma attesa di venticinque minuti per scendere dall’aereo causa mancanza della navetta aeroportuale e bonus rissa tra il comandante del volo e gli impiegati di Peretola.

Con tutto questo sono partita col sole e atterrata nella landa dell’acqua. Pensavo di avere sbagliato qualcosa, lo giuro: la provincia di Firenze vista dall’alto ora come ora sembra un’enorme palude (ritorno alle origini?).

Stasera, per festeggiare, mi guardo Benigni.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s