Pillole di felicità

Visto che la tesi è finita e rimane solo il lavoro grafico da fare, la mia ispirazione è tornata prepotente (in realtà scalpitava già da mesi).

Ieri però mi è successa una cosa bella, che non mi succedeva da tanto tempo: ho passato tre ore senza alzare il capo dalla tastiera, per buttare giù il capitolo centrale di un nuovo progetto, che ancora non ha un titolo definitivo. É narrativa ‘generale’, con una vena surreale. Ha un titolo provvisorio, che preferisco non svelare (lo trovo poco convincente). É bello quando hai una storia in testa che preme per essere scritta, quando sembra che se non sputi fuori tutto ti scoppierà il cuore. Certo, poi ci sarà un po’ di  labor limae da fare, ma intanto mi sono goduta un bel momento di felicità.

Adesso devo pensare al nome di uno dei protagonisti (che chiamerò vagamente un ‘fantasma’ anche se la faccenda è più complicata), da scegliere tra i tanti suggeritimi ieri da amici e conoscenti su Facebook.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s