Tre anni…

Oggi sono tre anni che vivo all’estero, lontano da casa, dai miei amici e da buona parte dei miei affetti.

La cosa mi fa effetto, perché tre anni sono pochi e sono tanti; sono partita fresca di laurea e di insegnamento, carica di belle aspettative, confortata dalla stima dei miei professori. Non avevo ero più vicina ai venti che ai trenta, ero piena soprattutto di speranza e di gioia.

Oggi mi chiedo quella speranza e quella gioia dove siano finite, perché no, fare il dottorato all’estero non è una “bella vacanza pagata” E non è nemmeno “prendersi una pausa dalla vita di adulti”. Sono stati tre anni di intensissima fatica fisica e intellettuale, tre anni in cui sì, ho fatto nuove esperienza, ma assolutamente non tutte positive. Tre anni in cui ho sperimentato che la leggenda del “all’estero ti valutano di più” è, in gran parte una leggenda. Tre anni dove le prospettive di tornare a casa si sono assottigliate, ma anche quelle di rimanere non sono buonissime.

Mi manca l’Italia?

A volte sì: mi mancano gli affetti, mi manca il mio ambiente, mi manca parlare in una lingua nella quale non mi senta sempre menomata. Spesso no, perché stando all’estero ti si aprono ancora più gli occhi su quello che non va: sulla desolazione e l’arretratezza del nostro paese. Tanto per dire due banalità, sul fatto che, pur essendo una dottoranda in scienze umane, nessuno qui mi dà della perdigiorno, sul fatto che se dico che sto con una donna, nessuno fa una piega.

Eppure ho sperimentato anche tante brutte cose in questi anni che l’entusiasmo che avevo all’inizio l’ho perso quasi del tutto; la gioia, poi, è da un bel po’che non si vede.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s