Viaggio a Paris [1]

Ci sono luoghi che, prima di essere reali, esistono nel pensiero e li senti dentro così tanto che fanno male.

Paris per me è uno di questi luoghi, forse il luogo, quello che sento così pieno di energia e di storie da raccontare che, nonostante lo conosca meglio di casa mia, ogni volta ha qualcosa di nuovo da dirmi. E non è solo a causa della mia passione per la Rivoluzione Francese. Ed è ancora più bello poter condividere questo amore con la persona che sia ama, anche se non amiamo le stesse cose. Farò un post a parte sugli angoli della mia Paris, quindi adesso vi beccate le foto da `turisti’.

Image

Stavolta, ad esempio, mi è toccato fare un book fotografico alla Tour, che vi risparmio (io la odio. É brutta e non capisco perché per la maggioranza della gente Paris= Tour Eiffel. Sarò strana io).

Image

Notre Dame, nonostante il cielo inclemente e la festa del pane che ne occupava completamente la piazza, vale sempre una visita. Tutta colpa di Hugo se poi inevitabilmente uno guarda in su cercando Quasimode.

Image

Vive les bouquinistes! (specie quelli che vendono libri e non solo souvenir dozzinali -sì, odio anche quelli XD). Libri! Libri! Libri! Stavolta sono stata brava, non ne ho comprato neanche uno (anche se l’edizione dei Fragménts des Istitutions Républicaines edita da Soubul mi ha tentato immensamente).

Passeggiare sulla Senna ha sempre il suo perché, specie nelle uniche ore di sole concesseci stavolta.

Passeggiando tra quinto e sesto arrondissments si scoprono sempre angolini interessanti.

Che gita sarebbe senza una fermata al Luxembourg a vedere i bambini che giocano con le barchette? Ok, lo ammetto, insieme al Parc Monceau è il Jardin du Luxembourg è il mio parco preferito. E, udite, udite, non è solo colpa della Rivoluzione. è colpa di Ursule! non quella della Sirenetta  Sì, sono monotematica: o è la Rivoluzione o son libri. È una brutta malattia, la lettura compulsiva, bisogna prendermi così.

 

Advertisements

One thought on “Viaggio a Paris [1]

  1. Pingback: La mia Paris « Organt

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s